Zoè Teatri

il teatro nello spazio degli incontri


1 Commento

imPROterremotati

IMPROTERREMOTATI

Zoè Teatri ha organizzato una serata di improvvisazione teatrale per raccogliere fondi da destinare al sisma che ha colpito il Centro-Italia.
Come già fatto in occasione del terremoto (2012) e dell’alluvione (2014) in Emilia, abbiamo chiamato a raccolta gli improvvisatori italiani che si sfideranno giocosamente in
Maestro Impro –
Uno spettacolo teatrale senza testo scritto, ma improvvisato in base agli spunti offerti agli attori dalla regia, sulla base dei suggerimenti dal pubblico. Gli attori si sfideranno nella creazione di saghe improvvisate, in una gara senza esclusione di corpi.
Infatti questa gara spettacolo, pur mantenendo viva la competizione, consente agli attori di restare in scena fino all’ultimo, anche se eliminati dalla gara.
Perché alla fine solo uno sarà il vincitore : il MAESTRO della serata incoronato dal pubblico in sala con il metodo più democratico del mondo : l’applausometro
L’ingresso è libero e sarà presente un banchetto per raccogliere fondi da destinare a Reseda Onlus che ha prestato attività di primo soccorso ad Amatrice e che sarà impegnata insieme con Transtion Italia e l’Istituto italiano di permacultura nella ricostruzione del dopo terremoto nelle zone di Amatrice e dintorni.
L’l’Istituto di permacultura fornirò designers per aumentare la produzione di cibo locale in modo sostenibile all’interno delle aziende agricole del posto,orti urbani, giardini foresta/food forests,vigne di permacultura dove si produrranno anche ortaggi,medicine ed altro.
RESEDA onlus come precedentemente fatto durante il terremoto dell’Aquila montera’ sistemi di pannelli fotovoltaici ad isola per un’autonomia energetica (elettricita’)
Transition Italia darà con i propri facilitatori un supporto alla ricostruzione delle comunità locali

Continua a leggere