Zoè Teatri

il teatro nello spazio degli incontri


2 commenti

ImproMask > Il saggio

IMPROMASK

GIOVEDÌ 26 MAGGIO

ore 21

Sala del Proverò

via Boldrini 12/c Bologna

ImproMask

regia : Mavi Gianni e Paolo Busi

con Alessandro Alberghini, Elena Birmani, Caterina Lamberti, Federica Lamberti, Luca Malservisi,Carlo Milizia, Daria Prandstraller, Luca Serafini

Gli allievi del corso di ImproMask si presentano al pubblico. Nella Nuova Commedia Improvvisa, 5 Maschere agiranno in scena senza alcun canovaccio. Sono maschere contemporanee realizzate da Michela Virago su disegni di Fabio Catalani.

Da un’idea di Paolo Busi e Mavi Gianni, nasce ImproMask, la nuova sperimentazione messa in atto d Zoè Teatri

Perchè  ImproMask

Tutto nasce dall’esigenza di far evolvere l’improvvisazione teatrale verso un teatro che “processi” la società contemporanea. prendendo spunto dalle caratteristiche originarie della Commedia dell’arte. Un Teatro Sociale tutto italiano, perchè tutta italiana è la peculiarità dell’improvvisazione teatrale. Continua a leggere


Lascia un commento

Lezione ImproMask all’Accademia di belle Arti

Zoè Teatri e Accademia di Belle Arti di Bologna presentano Mercoledì 11 marzo ore 14,30 , Teatrino dell’Accademia di Belle arti Via Belle Arti 54, IMPROMASK ITALIANA – Lezione spettacolo sulla Commedia dell’Arte e il Teatro di Improvvisazione.

Zoè Teatri – Accademia di Belle Arti di Bologna

Presentano

Mercoledì 11 marzo ore 14,30-18,30
Teatrino dell’Accademia di Belle arti
Via Belle Arti 54
IMPROMASK ITALIANA
Lezione Spettacolo sulla Commedia dell’Arte e il Teatro di Improvvisazione
a cura di Mavi Gianni e Paolo Busi

INGRESSO RISERVATO AGLI STUDENTI DELL’ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BOLOGNA.

SI ACCETTANO UDITORI SU INVITO

richiedi il tuo invito a : zoeteatri@gmail.com – 3311228889

La lezione spettacolo sarà articolata in due momenti : nella prima parte si affronteranno le tematiche legate alla Commedia dell’Arte italiana e all’improvvisazione teatrale anglosassone. Nella seconda parte, che avrà inizio alle 17 si rappresenteranno canovacci,stereotipi e improvvisazioni teatrali libere in linea con il progetto IMPROMASK ITALIANA.

ImproMask Italiana nasce da un’idea di Paolo Busi e Mavi Gianni che da due anni studiano e approfondiscono la materia, avvalendosi della preziosa collaborazione artistica di Fabio Mangolini.

Tutto nasce dall’esigenza di far evolvere l’improvvisazione teatrale verso un teatro che “processi” la società contemporanea. prendendo spunto dalle caratteristiche originarie della Commedia dell’arte.
Un Teatro Sociale tutto italiano, perché tutta italiana è la peculiarità dell’improvvisazione teatrale.

La mascheraia che sta approntando le maschere originali, su disegni di Fabio Catalani, è Michela Virago da Padova. Al momento le maschere realizzate sono 5 : L’incazzato sociale, Il Precario, il Marchionni, la Madre e l’arrampicatrice.

ImproMask Italiana è parte del Corso di Scenografia dell’Accademia di belle Arti di Bologna (Prof. Nicola Bruschi). Gli studenti progetteranno lo spazio scenico ideale per ImproMask Italiana, la Nuova Commedia Improvvisa.

In questa Lezione spettacolo, quasi due anni di lavoro saranno presentati ai partecipanti. Elementi della Commedia dell’Arte e del Teatro di Improvvisazione saranno messi a confronto, offrendo una panoramica dei generi.

www.impromask.wordpress.com

https://www.facebook.com/impromask.it