Zoè Teatri

il teatro nello spazio degli incontri


1 Commento

Il linguaggio del Cibo

Illinguaggiodelcibo

La cena spettacolo conclusiva del laboratorio CucinaRaccontando

Festival In & out La cultura in Condominio  edizione 2015 Cibarsi – corpo e mente

dove : ” sulla “Terrazza” di Nuovamente in via dello Scalo 21/3 – Bologna”.
In caso di pioggia l’evento si terrà alla Sala Polivalente (via Ludovico Bert 2\3)

Mercoledì 24 giugno

ore 20

Cena spettacolo con Zoè Teatri :

Il Linguaggio del Cibo – degustazioni teatrali

regia di Mavi Gianni

con i partecipanti al laboratorio CucinaRaccontando e con gli allievi della Scuola di Zoè Teatri

Allestiamo un tavolo per raccontare qualcosa di buono, che nutra il corpo e l’anima.

Gli attori serviranno storie, pietanze, oggetti e cose da onorare e celebrare.

Una girandola di storie, poesie, follia e divertimento, create senza nessuna barriera tra attori e pubblico. Saranno proprio gli spettatori infatti, a guidare gli attori nella loro performance.

Cena condivisa : ognuno porta qualcosa da mangiare e da bere.

Festival in & Out  La cultura in condominio   http://www.laculturaincondominio@blogspot.it

a cura del Teatro dei Mignoli http://www.teatrodeimignoli.com teatrodeimignoli@alice.it – 3383802652

Il Festival In & Out la cultura in condominio edizione 2015

Il Festival giunto al 5° anno mira a coniugare socialità e cultura portando eventi, laboratori, spettacoli e concerti sotto casa delle persone progetto del Teatro dei Mignoli e a scelto quest’anno il tema del cibo quale fonte di condivisione culturale e sociale. Il Festival è sostenuto dal Comune di Bologna Settore Cittadinanza Attiva e dai quartieri aderenti al Progetto: Porto, Navile, San Vitale, San Donato, Borgo Panigale, Savena.


1 Commento

Agrifitness e Fattoria Didattica ad Arvaia

fattoria e agrifitness

Zoè Teatri in collaborazione con Arvaia, propone le seguenti attività presso il  Parco Città Campagna di Villa Bernaroli, in via Olmetola 16

Arvaia è raggiungibile con il bus 54, da Borgo Panigale – fermata Olmetola.
Il bus è un servizio su prenotazione, telefonando al numero 051.290.299 tutti i giorni feriali dalle 6.00 alle 20.00 ed i festivi dalle 7.00 alle 20.00,  almeno 60 min. prima della corsa interessata.

Fattoria Didattica – Arvaia è inserita nell’elenco delle Fattorie didattiche della Provincia di Bologna al n°81 con due percorsi didattici:

Per adulti

Il corso è composto da una parte teorica che si tiene ogni quarto sabato del mese e che ha per tema l’orto e gli ortaggi e consta di 12 moduli e da una parte pratica che si svolge durante tutto l’anno

Per studenti della scuola primaria

Corsi ed incontri per:
Avvicinare i bambini cittadini alla produzione agricola in generale ed in particolare alle tecniche della agricoltura biologica.
Conoscere i prodotti orticoli stagionali locali a Bologna e adeguare la propria alimentazione ad essi.
Favorire il consumo di ortaggi e la quantità di essi nella dieta quotidiana.
Aumentare la coscienza su problema della gestione del bene comune terra.

AgriFitness  – Un’attività gratuita rivolta a grandi e piccini.
Un nuovo modo di  coltivare il corpo praticando fitness immersi nel verde.

Dopo gli esercizi di mobilizzazione iniziali, ci si riscalderà con una passeggiata nel Parco.
A seguire si svolgeranno due attività agricole scelte fra quelle previste in giornata, curando postura e respirazione.

Gli Istruttori : Stefano Peloso e Alberto Veronesi, agronomi e contadini di Arvaia saranno i tutor del progetto messo a punto da Francesca Andina, specializzata in Scienze Motorie, esperta in prevenzione e benessere.

Dove : Arvaia – via Olmetola 16
Quando : Fino al 19 settembre 4 appuntamenti fissi alla settimana!
lunedì e giovedì dalle 18 alle 19 – mercoledì e sabato  dalle 8 alle 9

Tessera Aics sportiva obbligatoria : 10,00 €

Info, prenotazioni e contatti
Zoè Teatri  : zoeteatri@gmail.com – cell 331.122.88.89 – http://www.zoeteatri.it


1 Commento

Parchi in Movimento è AgriFitness ad Arvaia

agrifitness

Aics e Zoè Teatri in collaborazione con Arvaia, la prima Csa italiana (agricoltura sostenuta dalla Comunità), partecipano a  Parchi in Movimento*  con la più innovativa delle attività motorie

L’AgriFitness!!!

un nuovo modo di vivere il territorio coltivando il corpo e praticando fitness immersi nel verde.

Un’attività gratuita e rivolta a chiunque : Donne, uomini, bambini. Dai 3 ai 99 anni.

Dove : Parco Città Campagna di Villa Bernaroli , ingresso di Arvaia in via Olmetola 16

Quando : dall’11 maggio al 20 settembre 4 volte a settimana : lunedì e giovedì dalle 18 alle 19 | mercoledì e sabato : dalle 8 alle 9

Cosa : dopo gli esercizi di mobilizzazioneiniziali, ci si riscaldera’ con una passeggiata verso Villa Bernaroli. A seguire si svolgeranno due attivita’ agricole fra quelle previste in giornata, curando postura e respirazione. Si concludera’ con esercizi di rilassamento e con un momento di confronto per i feed back sulle esperienze vissute.

PerchèPrendersi cura di organismi vivi, possibilmente in gruppo, stimola il senso di responsabilità e la socializzazione. L’attività motoria, migliora il tono generale dell’organismo, offre benefici all’apparato cardiopolmonare e al sistema nervoso, migliorando l’umore, attenuado stress ed ansia.

Scopo dell’Agrifitness sono l’acquisizione di abilità, autonomia e competenze e  la stimolazione allo sviluppo delle capacità di interazione e partecipazione.

Molti studi hanno poi dimostrato che poter godere della vista di un paesaggio verde aiuta a sopportare meglio il dolore, la depressione, e addirittura stimola la ripresa dell’organismo in fase di convalescenza.

Costo : gratuito, con tessera assicurativa Aics (10,00 €)

Gli Istruttori : Stefano Peloso e Alberto Veronesi, agronomi e contadini di Arvaia saranno i tutor del progetto messo a punto da Francesca Andina, specializzata in Scienze Motorie Esperta in prevenzione e benessere per il progetto “Palestre Sicure” patrocinato dalla Regione Emilia Romagna.

* estratto dal Resto del Carlino  Continua a leggere