Zoè Teatri

RiCreAzioni Culturali

Bottega Comica Burlesque

Lascia un commento

Bottega Comica Burlesque    

Da Berlusque a Burlesque : con un semplice scambio di vocale, gli attori di Zoè Circus archiviano definitivamente il regime dell’ultimo ventennio…almeno ci provano.Non si tratta di strip-tease, ma di ridar vita a un genere nato nel XIX secolo come Teatro di satira contro il regime. Un teatro che parodiava il mondo, le abitudini e i passatempi dell’aristocrazia e dei ricchi industriali, per divertire le classi meno abbienti.

Lo spettacolo  si presenta diverso ogni sera, in un  susseguirsi travolgente di monologhi,canzoni e ambientazioni surreali che prendono forma grazie al coinvolgimento e ai suggerimenti del pubblico.

In scena un musicista e una cantante che creano l’atmosfera per le scene interpretate dagli attori. Una vera e propria Bottega Comica in cui tutti  cantano, recitano e si spogliano senza svestirsi portando la trasgressione lontana dalla volgarità a cui troppo spesso ci hanno abituati.

 

Da febbraio a maggio i nuovi laboratori teatrali  di Zoè

Oltre ai 3 stages  di teatro all’impronta, segnaliamo questa opportunità di mettersi in gioco, ricavando non solo formazione ma anche opportunità di lavoro.

Bottega Comica Burlesque

Studio per la messa in scena di uno spettacolo “alla maniera del Burlesque”

Non si tratta di strip-tease, ma di ritrovare le radici di un genere nato come Teatro di satira contro il regime, con veri e propri intenti sociali.

Il percorso formativo, aperto a entrambi i sessi, è propedeutico alla selezione di figure da inserire nell’organico della Compagnia, anche in vista della programmazione estiva 2012.

Incontri formativi : 20

Periodo : marzo-maggio 2012

Costo : 200,00 € .

Borse di studio: 2

Direzione artistica : Mavi Gianni

Fine ultimo è quello di fornire gli strumenti per incanalare le energie e le fantasie dei partecipanti nella creazione di personaggi ed azioni teatrali.

La creazione successiva di un canovaccio consentirà anche attraverso l’improvvisazione, di elaborare un copione, alla maniera del Burlesque, tagliato su misura per le caratteristiche dei partecipanti.
E’ previsto per tutti, un saggio finale in giugno.

Materie :

·L’uso della maschera – cenni teorici

·i tipi della commedia dell’arte

·Dal tipo al personaggio moderno

·Stare sul palco : la voce,il corpo,l’ascolto e il rapporto con gli altri

·Improvvisazioni singole e a quadri

·Improvvisazioni vocali e corali

·Esercizi di drammaturgia

·Stesura del testo

·Messa in scena

Hanno scritto opere di Burlesque: Chaucer (I racconti di Canterbury), Tackeray, Fielding, Gilbert & Sullivan, eppure nell’immaginario collettivo, resta il genere che ha avuto successo negli Stati Uniti, soprattutto dopo la 1a Guerra Mondiale : uno spettacolo di divertimento per adulti, imperniato su scene comiche a sfondo erotico, danze del ventre, numeri di equilibristi o giocolieri, canti e danze.

La Bottega Comica Burlesque che proponiamo si riferisce alla prima parte della storia, con qualche contaminazione della seconda…non vi chiederemo pertanto paillettes,lustrini, piume e cappellini, ma la voglia di giocare al Teatro, imparando a stare sul palco con consapevolezza e presenza scenica.

Per sapere di più e partecipare a uno degli incontri di presentazione, previsti nel mese di febbraio, inviare mail con curriculum allegato a info@zoecircus.it. 

Condividi l’evento su Facebook


Annunci

Autore: Zoè Teatri

anche una comunità si può interpretare Esistono Organizzazioni ufficiali, che si esprimono attraverso il sito, le brochure, le mission, le vision, i comunicati stampa…mentre un’altra dimensione vive nelle menti delle persone che vi lavorano. Non si possono affrontare grandi progetti di cambiamento, di comunicazione interna ed esterna senza ascoltare queste due voci, senza confrontare questi due mondi, cercando di capirli entrambi . Zoè teatri usa l’azione teatrale come strumento di ri-creazione sociale sul territorio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...